In offerta!
2019

Dame
Dry DOCG

Prosecco Superiore Dry Millesimato DOCG Conegliano Valdobbiadene

Dame, prosecco sontuoso e intensamente fruttato.

From 14.210.6 750ml

Svuota
Peso 10 kg
Dimensioni 10 × 10 × 30 cm
VARIETA'

100% Glera

NOME

Dame Dry, Prosecco Superiore DOCG Conegliano Valdobbiadene

VENDEMMIA

2019

TIPOLOGIA

Dry Millesimato

ALCOHOL

11.5%

Dame Dry DOCG

Descrizione

Con le uve raccolte nella parte più a sud della collina, vendemmiate più tardi rispetto alle altre per ottenere una maggior concentrazione di zuccheri, si otteneva un Prosecco sontuoso e intensamente fruttato, particolarmente apprezzato dalle Dame del castello.
Per questo motivo abbiamo voluto chiamare Dame il nostro Dry, un omaggio alle Dame di un tempo e alle dame di oggi.

note del somelier

Degustazione

Alla vista si presenta con un giallo paglierino molto delicato. Finissimo il suo perlage, molto persistente, e ottima la sua spuma. Il bouquet risulta estremamente elegante e fine, con ricordi di fiori bianchi e frutta (pesca a polpa bianca, agrumi, banana appena matura sono i suoi rimandi olfattivi). Setosità e freschezza sono le sue note distintive offrendo al palato una misurata dolcezza.

Come berlo al meglio

Abbinamenti

L’abbinamento migliore sono i dolci da forno nelle varie declinazioni: crostate alla frutta, pasticceria secca, paste lievitate. Da provare anche con spiedini di frutta o frutta caramellata. Se ne consiglia il servizio alla temperatura di 6-8°C.

Dame nel dettaglio

Vinificazione

TERRITORIO
Uve: Glera con piccole quantità di varietà autoctone quali Verdiso e Bianchetta, provenienti esclusivamente da vigneti di proprietà
Ubicazione: colline di Susegana (zona classica del Prosecco Superiore)
Esposizione: sud
Tipologia suolo: tendenzialmente argilloso, con base calcarea

VENDEMMIA
Resa per ettaro: 135 q.li
Epoca di vendemmia: 10-20 settembre

CANTINA
Vinificazione: ad una pressatura effettuata in maniera soffice, segue la decantazione statica del mosto e la successiva fermentazione in serbatoi termo-condizionati a temperatura controllata (18°C). L’affinamento e la sosta sulle fecce nobili avvengono in acciaio per un periodo che varia da tre a sei mesi.
Presa di spuma: il vino base viene lavorato secondo il metodo Martinotti-Charmat. Dopo un periodo di ulteriore sosta sui lieviti, seguente alla presa di spuma, il vino viene filtrato e imbottigliato.
Affinamento: in autoclave 1-2 mesi, successivamente in bottiglia 1-2 mesi.

DATI ANALITICI
Gradazione alcolica: 11,5% vol.
Residuo zuccherino: 25 g/l
Acidità: 5,5 g/l

Ti potrebbe interessare…

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -